VIGOR Information

VIGOR News

VIGOR Athletics

VIGOR Events

versione HTML | versione stampabile | archivio

Irene Pusterla vola e conquista due medaglie ai Campionati Svizzeri

Anche Manuela Maffongelli sale sul podio

(FL) La scorsa fine settimana si sono svolti sotto un cielo autunnale i Campionati svizzeri giovanili. Vista la forte affluenza di atleti a questa manifestazione gli juniores e le speranze hanno gareggiato a Losanna, mentre le classi '85-'88 ad Olten. Ben 9 atleti della VIGOR hanno ottenuto il limite per partecipare a questa manifestazione: un verso successo per un piccolo paesello come Ligornetto a dimostrazione ancora una volta dell'impegno e della serietà di monitori e atleti di questa società. Dalla Svizzera interna è giunta la più bella sorpesa del weekend: Irene Pusterla è riuscita per ben due volte a salire sul podio cogliendo una medaglia di bronzo ed una d'argento. Ire ha raggiunto il 3. rango negli 80m, nella categoria Ragazze B, in una finale che ha visto le prime quattro atlete quasi equivalersi: infatti erano tutte racchiuse in meno di 5 centesimi. In questa distanza l'atleta rosso-nera è pure riuscita a stabilire, nelle qualificazioni, il nuovo record sociale che già le apparteneva, 10"32 il suo crono. Non appagata di questo, il giorno dopo, la cavalletta della VIGOR si è laureata anche vice-campionessa svizzera nel salto in lungo. Infatti, con un colpo gobbo all'ultimo salto - 5.27m la misura - Ire è riuscita a conquistare un meritatissimo argento, sbaragliando la concorrenza. Positiva la sua serie di salti: ben 4 sopra i 5m e un nullo di quasi 5.40m, che non sarebbe comunque bastato a regalarle il titolo. Non va inoltre dimenticato che Irene ha gareggiato anche con ragazze maggiori un anno di lei... chissà, magari l'anno prossimo riuscirà a conquistare un titolo! A Losanna, invece, Manuela Maffongelli è riuscita a cogliere un eccellente 3. rango. Infatti dopo aver perso un po' ingenuamente l'argento nei 1500m, dove comunque ha colto un buon 4. rango, Manu ha corso brillantemente gli 800m. Infatti la longilinea atleta della Vigor ha dato il meglio di sť, e grazie ad una gara condottata tatticamente in maniera perfetta, si è classifcata terza, alle spalle di due fortissime atlete. Sempre a Losanna buono anche il risultato di Angela Riedo ('82) sulla distanza dei 5000m. Anche Angela è riuscita a gestire molto bene la sua gara, concludendo così nel tempo di 18'32"92 che è di pochi secondi superiore al suo personale. Inoltre quest'atleta della VIGOR ha la grande soddisfazione di essere stata selezionata proprio in questi giorni, per la prima volta, dalla nazionale U23 per un incontro tra Svizzera e Francia di corsa su strada. Ritornando a quanto è successo in quel di Olten buono anche il comportamento degli altri atleti ligornettesi in gara. Nei 400m Andrea Zaramella, tra i Giovani A, è riuscito a qualificarsi per la finale grazie all'eccellente tempo ottenuto nelle eliminatorie: 52"80 il suo crono che corrirponde al nuovo record sociale. Zara è così riuscito, con grande soddisfazione, a cogliere un brillante 6. rango. Sulla stessa distanza ha gareggiato anche Sebastiano Mazzola, che forse preso dall'emozione, ha corso lontano dalle sue possibilità. Giornata sfortunata invece per sua sorella Corinna ('88) che negli 80m è rimasta per un solo centesimo esclusa dalle semifinali (10"67)... un vero peccato, ma comunque per lei è stata sicuramente un'esperienza positiva. Negli 800m Giovani A niente da fare per Fausto Corazzini che incappato in una gara tattica è rimasto chiuso ai 400m; a nulla è valso il suo recupero. Fausto si è comunque rifatto il giorno dopo sperimentando per la prima volta l'ebrezza di una gara con le siepi dove ha colto nella distanza dei 1500m un buon 5. rango, correndo nel tempo di 4'43"82. Anche Marco Maffongelli si è comportato bene nei 3000m migliorando di quasi 30 secondi il suo personale, 10'17"36 il suo nuovo crono. Il nostro Maffo comunque continua a preferire alla pista i terreni fangosi dei cross invernali.... Disciplina decisamente più tecnica quella disputata invece dall'ostacolista Francesco Rigamonti che si è cimentato sulla distanza dei 110hs. Riga, grazie ad una buona partenza è riuscito ad eguagliare il suo record personale (17"58). Lasciando per un attimo gli atleti più giovani è doveroso segnalare anche l'ottimo successo colto da Gianni Crivelli nella categoria Seniores 3 nell'Engadiner Sommerlauf, gara su strada di 27 Km in percorso soliscendi che si tiene ogni anno nella regione di Sils-Bever. Il nostro veterano ha compiuto veramente una grande prestazione coprendo il tracciato in 1h53'23. La prossima fine settimana vedrà nuovamente impegnati i ragazzi rosso-neri oltre Gottardo. Infatti gli atleti Ligornettesi parteciparanno ai campionati svizzeri di staffette su pista ad Hochdorf (vicino a Lucerna), dove sicuramente terranno alto ancora una volta l'onore della VIGOR.



read | edit | attr (group) | diff | upload | print | search | admin | wiki (doc)
Last edit: 27 September 2007, 13:51:27 by manuela (login | logout)
Framework version: pmwiki-2.2.95

Powered by PmWiki | Hosting by Neutrino Network Solutions