VIGOR Information

VIGOR News

VIGOR Athletics

VIGOR Events

versione HTML | versione stampabile | archivio

Un'impresa storica per la VIGOR Ligornetto

A Macolin gli atleti rossoneri in un weekend da sogno fanno incetta di medaglie

(FL) L'impresa riuscita la scorsa fine settimana alla VIGOR difficilmente potrà ripetersi in futuro. Gli atleti di Andrea Salvadè, infatti, sono riusciti, al di là anche delle più rosee aspettative, a conquistare ben quattro medaglie ai recenti Campionati Svizzeri giovanili indoor svoltisi a Macolin. Un risultato veramente eccezionale, dal sapore magico, che proietta la società ligornettese addirittura nell'olimpo svizzero. Alla partenza in pochi avrebbero scommesso su un simile bottino, anche se diverse erano le speranze e le ambizioni. Ma vediamo esattamente come sono andate le cose... La prima medaglia è giunta in apertura di giornata nella gara del salto in lungo ed è stata conquistata dalla talentuosa Irene Pusterla ('88) tra le Ragazze B. La fortissima Ire, ha dato il meglio di sé regalandoci una gara tutta in crescendo e riscattandosi a pieno dalla prestazione un po' sotto tono ottenuta la settimana precedente a Genova. Da far rabbrividire la sua serie di salti: dopo un buon 5.25m ottenuto in apertura di gara Ire ha trovato la concentrazione giusta, migliorandosi in più riprese, fino a far sognare tutti nell'ultimo salto dove è riuscita a tirar fuori dal cilindro una botta da 5.55m, che corrisponde al suo nuovo primato! Un risultato veramente eccellente, che le è valso il titolo di vice-campionessa svizzera. Comunque un po' di rammarico resta, poiché l'atleta rossonera è atterrata a soli 2cm dal gradino più alto del podio. Alla domanda qual è stata la ricetta magica per volare a 5.55m Ire ha risposto sorridendo: Soltanto un po' di fortuna! Ma poi l'atleta della VIGOR ritornata seria ha commentato: Le sensazioni che avevo erano buone e dopo il primo salto ho capito di poter puntare in alto. Durante la gara ho cercato di applicare alla lettera i consigli del Coach, che si sono dimostrati molto utili. Diciamo così: lui ci ha messo la tattica e io le gambe! Peccato che alla fine siano mancati quei due centimetri.... Questa non è stata l'unica soddisfazione della giornata per Ire che, qualche ora più tardi, ha compiuto un'altra prodezza. Infatti la sprinter della VIGOR, dopo essere riuscita a raggiungere senza problemi la finale dei 60m, ha colto un'altra magica medaglia d'argento concludendo la finale nell'ottimo tempo di 8"07, ad un solo cententismo dal suo primato personale. Una grande giornata, che Irene sicuramente non dimenticherà tanto presto. Ma che cosa avrà voluto da mamma e papà in cambio di queste splendide prestazioni? Ecco la sua risposta: Un morbido orso gigante di peluche da aggiungere alla mia collezione! Certo che se per ogni successo si farà regalare un peluche gigante papà Pusterla dovrà presto costruire una stalla per mettere tutti questi animali! Anche l'amica Corinna Mazzola ('88) è andata brillantemente a segno! Cori, infatti, ha lasciato tutti a bocca aperta conquistando una splendida medaglia di bronzo nei 200m nell'ottimo tempo di 26"71, che corrisponde al nuovo record sociale. A dare maggior spessore a questo eccellente risultato il fatto che l'atleta della VIGOR abbia gareggiato non nella sua categoria, ma con sprinter maggiori due anni di lei, visto che la specialità dei 200m esiste solo a partire dalle Ragazze A. Ma che cosa pensa Cori di questo suo ottimo risultato? Mi sentivo in forma ma soltanto mio "fratellino" aveva scommesso su una mia medaglia...io però ho fregato tutti! E cosa avrà pensato prima di partire? Su consiglio del Coach..."a fuoco"! Il quarto podio della giornata ci è stato regalato da Manuela Maffongelli ('84). La longilinea atleta della VIGOR ci ha offerto un grandissimo spettacolo nei 1000m e, in una gara tutta all'attacco (se si tralasciano i primi 70m...), ha conquistato un bellissimo 2. rango, buono il suo crono di 2'59"76. Manu ha visto così premiata la sua scelta di rinunciare ai Campionati Ticinesi di cross svoltisi al sabato, per concentrarsi sulla gara di domenica che le ha regalato il titolo di vice-campionessa svizzera Juniores. La ragazza della VIGOR sabato prossimo sarà ancora in gara a Macolin, questa volta per i Campionati Svizzeri Assoluti indoor, queste le sue ambizioni: Fra una settimana correrò gli 800m agli Assoluti. I miei obiettivi principali sono due: in primo luogo voglio raggiungere la finale e poi mi piacerebbe molto riuscire a migliorare il mio primato personale che attualmente è di 2'15"77...speriamo in bene! Ai Campionati Svizzeri giovanili hanno anche partecipato i "maschietti" della VIGOR, che si sono pure degnamente difesi. Record personale per l'ostacolista rossonero Francesco Rigamonti ('86), che nei 60m con ostacoli è riuscito nuovamente a migliorarsi portando il suo limite a 9"06. Primato personale anche per Sebastiano Mazzola ('85) nei 200m, 24"73 il suo crono. Anche il terzo moschettiere è andato a segno, infatti, buona anche la performance di Andrea Zaramella ('86) che sempre nei 200m corsi in 24"61, ha stabilito il nuovo record sociale. Ma lasciamo Macolin e ritorniamo al Ticino... Sabato 22 febbraio si sono svolti a Bellinzona i Campionati Ticinesi di corsa campestre. Sotto uno splendido sole, oltre 200 atleti si sono dati battaglia sul percorso pianeggiante dei Saleggi. Ennesimo titolo ticinese quello conquistato in scioltezza nella massima categoria femminile da Marta Odun-Salvadè. L'atleta della VIGOR si dichiara soddisfatta di questo successo e commenta: Anche se non è il primo, un titolo Ticinese fa sempre piacere. Comunque le mie ambizioni sono adesso tutte rivolte agli Assoluti che si svolgeranno la prossima fine settimana, dove spero di ben figurare negli 800m. Speriamo che Marta ci possa regalare un bel piazzamento! Sempre tra le attive si è molto ben comportata Annalisa Bettoni, che al rientro da un infortunio ha conquistato un promettente 4. rango. Solo settima è invece giunta Angela Riedo, che a causa di un problema alla coscia non è riuscita ad esprimersi al meglio. Anche Marco Maffongelli si è laureato Campione Ticinese tra i Giovani B, confermando così la sua supremazia stagionale, lasciando i suoi avversari a oltre 1'20! Per Maffo adesso il prossimo obiettivo stagionale sono i Campionati Svizzeri di cross che si svolgeranno ad inizio marzo, queste le sue ambizioni: Agli Svizzeri spero di fare una buona gara, mi piacerebbe tanto salire sul podio e spero che il tracciato sia molto paltoso e in saliscendi. Ma gli faranno più paura gli svizzeri francesi o gli svizzeri tedeschi? Così risponde: Io non ho paura né degli uni né degli altri!! Staremo a vedere.... Nella stessa categoria di Marco ha gareggiato anche Mattia Luchinger che si è classificato all'8. rango. Podio anche per Jessica Übehart ('90), che ha condotto la gara in maniera eccellente conquistandosi così un meritato 3. rango. Sempre tra le Scolare A Valentina Vassalli si è classificata al 7. posto, mentre Samira Blank è giunta al traguardo dodicesima. Ancora tra le femminucce, ma questa volta nella categoria inferiore, Chiara Castelletti si è classificata buona quinta. Stesso piazzamento anche per Fausto Corazzini, che purtroppo si è dimostrato un po' sotto tono. Doppietta conquistata anche dai giovincelli Mario Maffongelli e Pietro Tosca, che nella categoria Scoiattoli (o forse era Veterani 2?!) si sono classificati rispettivamente secondo e terzo. Sempre nella stessa gara si sono ben difesi anche Luigi Pellegrini e il rientrante Gianni Natale, che si sono piazzati a centro classifica. Nella categoria attivi si è ben difeso anche Luca Bettoni. Tra gli Scolari A Stefano Battaglia ('90) ha gareggiato bene sfiorando il podio, ma concludendo allo scomodo 4. rango. Si sono pure ben comportati i fratelli Joel ('90) e Samuel Bischof ('93). I risultati ottenuti in questo weekend dagli atleti ligornettesi valorizzano sicuramente l'impegno e la serietà con cui in questi anni la VIGOR sta lavorando, regalando una grandissima soddisfazione a tutte le persone che mettono a disposizione il proprio tempo per questa società. Certo che un inizio di 2003 migliore era decisamente impensabile!



read | edit | attr (group) | diff | upload | print | search | admin | wiki (doc)
Last edit: 27 September 2007, 13:25:29 by manuela (login | logout)
Framework version: pmwiki-2.2.95

Powered by PmWiki | Hosting by Neutrino Network Solutions