VIGOR Information

VIGOR News

VIGOR Athletics

VIGOR Events

versione HTML | versione stampabile | archivio

Marta Odun-Salvadè sale sul podio ai Campionati Svizzeri

L'atleta della VIGOR a Macolin si classifica 3. negli 800m indoor

(FL) Per il secondo weekend consecutivo una piccola delegazione della VIGOR si è recata in quel di Macolin. La manifestazione in programma era una di quelle con la "M" maiuscola: le atlete rossonere hanno infatti partecipato ai Campionati Svizzeri assoluti indoor. Tre le concorrenti ligornettesi presenti: l'esperta Marta Odun-Salvadè, la talentuosa Manuela Maffongelli e la speranza Irene Pusterla. E, per il secondo weekend consecutivo la VIGOR è tornata a casa trionfante! Infatti Marta Odun-Salvadè è riuscita a conquistare una meritatissima medaglia di bronzo negli 800m, che la riproietta ai vertici nazionali! Ma vediamo com'è andata, e per l'occasione ci facciamo raccontare la gara direttamente dalla protagonista... Allora Marta com'è andata la gara? Sono partita assieme alle prime; sin dai primi metri la gara si è rivelata essere molto veloce e serrata. Le mie sensazioni erano buone e io non ho perso l'occasione. Gli ultimi metri sono stati veramente tutti in salita, ho stretto i denti e ho fatto un sacco di smorfie ma alla fine ho tagliato il traguardo al 3. rango. Ero veramente felice, anche perché il mio obiettivo era una medaglia e visto la concorrenza (eravamo in diverse ragazze a poter ambire al podio), questo risultato è per me una grandissima soddisfazione. Hai concluso in 2'09"82, com'è giudichi questo crono? Per me è sicuramente un ottimo tempo, che mi carica e mi da fiducia per il proseguio della stagione. Era da almeno due anni che non correvo più così forte. Questa non è però la tua prima medaglia conquistata in un Campionato Svizzero assoluto indoor... Sì, infatti, nel 1997 avevo vinto gli 800m in questa manifestazione, ma allora la concorrenza non era così serrata. Questa medaglia mi rende dunque felice. Hai veramente iniziato il 2003 alla grande... Sì, sono proprio soddisfatta di questo mio inizio di stagione. Ho già ottenuto due primati ticinesi assoluti: il primo nei 1000m indoor ad Ancona e l'altro ad una settimana di distanza a Torino nei 1500m sempre all'interno. E poi questa medaglia agli svizzeri mi rende veramente felice! In questo periodo mi sento veramente bene, era da diverso tempo che non provavo sensazioni così positive. Inoltre sono riuscita a prepararmi bene durante tutto l'inverno e i risultati premiano questo mio lavoro. La prossima fine settimana ci sono i Campionati Svizzeri di cross, sei fiduciosa? Non ho troppe ambizioni per il prossimo weekend; se farò un bel risultato tanto meglio. Io, andrò ad Avenches per fare la mia gara, poi vedremo...Come ho già detto prima le mie sensazioni in questo periodo sono buone ma mi sento più pronta per la pista, che non per i cross. Queste erano le sensazioni di Marta ma, come già detto, altre due atlete hanno preso parte a questa manifestazione. Sempre negli 800m si è presentata al cancelletto di partenza anche Manuela (1984), che complice una partenza troppo rapida, che ha pagato caro negli ultimi 200m, non è riuscita a centrare la finale; 2'19"40 il suo crono. Irene ha invece gareggiato nei velocissimi 60m. La sprinter della VIGOR è riuscita a stabilire nelle qualificazioni il nuovo record sociale, riuscendo per la prima volta ad abbattere la barriera degli otto secondi: 7"96 il suo tempo. I risultati ottenuti in questo periodo dagli atleti ligornettesi, valorizzano sicuramente l'impegno e la serietà con cui in questi anni la VIGOR sta lavorando, regalando una grandissima soddisfazione a tutte le persone che mettono a disposizione il proprio tempo per questa società. Un inizio di 2003 migliore era veramente impensabile!



read | edit | attr (group) | diff | upload | print | search | admin | wiki (doc)
Last edit: 27 September 2007, 13:22:43 by manuela (login | logout)
Framework version: pmwiki-2.2.95

Powered by PmWiki | Hosting by Neutrino Network Solutions