VIGOR Information

VIGOR News

VIGOR Athletics

VIGOR Events

versione HTML | versione stampabile | archivio

Irene Pusterla e Manuela Maffongelli si riconfermano ai vertici nazionali

Tre medaglie e tanti buoni piazzamenti per la VIGOR ai Campionati Svizzeri giovanili

(FL) Un'altra impresa dal sapore storico quella colta dagli atleti della VIGOR la scorsa fine settimana in occasione dei Campionati Svizzeri giovanili: tre medaglie, di cui due d'oro e una d'argento e diversi buoni piazzamenti. Infatti i 6 atleti della VIGOR, che nel corso della stagione hanno ottenuto il limite per partecipare a tale gara, sono scesi sul campo di battaglia più agguerriti che mai. Questa manifestazione si è svolta in contemporanea a Ginevra per juniores e speranze, e a Riehen per le classi '86-'89. Ormai, si potrebbe dire, che ci abbiamo fatto l'abitudine! Infatti non passa gara che la nostra Irene Pusterla non ci regali grandi soddisfazioni. È andata così anche lo scorso weekend a Riehen dove Ire è riuscita addirittura a conquistare due medaglie d'oro ai Campionati svizzeri tra le Ragazze B. Due splendidi titoli nazionali, che se alla vigilia potevano essere alla sua portata, l'atleta della VIGOR è riuscita con grinta e sangue freddo a fare proprio suoi. Il primo successo, in ordine cronologico, l'ha colto sugli 80m. Dopo essersi qualificata senza grossi problemi (correndo in 10"35 e in 10"21) Ire è incappata in una finale ricca di emozioni e di tensione. Infatti solo dopo due partenze false le finaliste hanno potuto lasciare i blocchetti di partenza, cosa che ha condizionato la partenza della nostra sprinter, che si è vista costretta a rincorrere le avversarie. Questa rincorsa si è però trasformata in un grintoso e splendido successo nel gran tempo di 10"10. Alla domenica Ire da razzo si è trasformata in una... cavalletta, conquistando un altro splendido oro questa volta nel concorso del salto in lungo. In una gara caratterizzata non tanto dalla lunghezza dei salti delle atlete, ma quanto piuttosto dalla sua durata di diverse ore, viste le oltre 60 partecipanti, Ire non si è fatta intimorire piazzando già in apertura una botta di 5.56 m. Ma anche questa volta l'atleta ligornettese ci ha regalato un finale in crescendo migliorandosi ulteriormente nel quarto, nel quinto e nel sesto salto, concludendo con un volo di ben 5.70m. Due grandi successi quelli colti da Irene che mettono in evidenza tutto il suo talento e che la proiettano sempre più in alto! Sempre la scorsa fine settimana, ma a diverse centinaia di chilometri di distanza, un'altra atleta della VIGOR ha onorato i colori sociali. Questa volta le urla di successo sono giunte da Ginevra dove tra le Juniores Manuela Maffongelli è riuscita sulla distanza degli 800m a cogliere un eccellente 2. rango. In una gara tutta all'attacco Manu è abilmente riuscita a laurearsi vice campionessa svizzera. Un grande risultato questo che premia la costanza e l'impegno della mezzofondista ligornettese, che concludendo la gara in 2'16"95 stabilisce il suo miglior tempo stagionale. Sembra proprio il caso di dire che Manu sia ... risorta dalle ceneri. Un risultato di buon auspicio questo anche in vista della staffetta olimpionica che Manu, Ire, Cori e Ale correrrano la prossima settimana a Winthertur in occasione dei Campionati Svizzeri Giovanili di specialità. Mentre a Ginevra Manu correva "in solitaria" a Riehen c'erano altri atleti della VIGOR, che si sono pure ben distinti. Tra i Giovani B un plauso particolare va al keniano bianco della VIGOR, alias Marco Maffongelli, che si è dimostrato in grande forma, a conferma della buona preparazione effettuata quest'estate, cogliendo un insperato 6. rango nei 3000m. Eccellente il crono di 9'42"35, che corrisponde, di oltre 30 secondi, al suo nuovo record personale. Brillante 6. rango anche per Andrea Zaramella ('86) nei 400m. Zara, grazie ad una buona corsa nelle batterie (52"97), è riuscito a staccare il biglietto per la finale che ha concluso in 53"68. Anche il suo compagno Francesco Rigamonti si è comportato bene restando di poco escluso dalla semifinale dei 110mH, dove ha corso in 16'09, suo secondo tempo da sempre. L'ostacolista della VIGOR ha anche provato l'ebrezza di un 300mH concludendo in 44"22. Disciplina quest'ultima sperimentata per l'occasione anche da Corinna Mazzola, che ha terminato la gara in 49"67. Cori si è però anche cimentata con successo nella sua disciplina preferita: i 200m, nei quali, nonostante gareggiasse con atlete di due anni maggiori di lei, è stata la prima esclusa dalla finale; 26"73 il suo crono. Risultato questo sicuramente di buon auspicio per il futuro. Archiviati i Campionati Svizzeri giovanili all'orizzonte si profila già un'altra importante manifestazione. Infatti il prossimo weekend gli atleti della VIGOR saranno impegnati nei Campionati Svizzeri di staffete su pista che si svolgeranno a Winthertur, dove sicuramente terranno alto ancora una volta l'onore della VIGOR.



read | edit | attr (group) | diff | upload | print | search | admin | wiki (doc)
Last edit: 27 September 2007, 13:09:54 by manuela (login | logout)
Framework version: pmwiki-2.2.95

Powered by PmWiki | Hosting by Neutrino Network Solutions