VIGOR Information

VIGOR News

VIGOR Athletics

VIGOR Events

versione HTML | versione stampabile | archivio

Intervista a Ire su www.tio.ch, 24/02/2008

Irene Pusterla a un salto dagli Europei 2009

La giovane atleta della Vigor Ligornetto si è laureata campionessa svizzera del salto triplo durante il weekend e pensa già alla manifestazione continentale dell’anno prossimo.

È fresca di titolo svizzero (con tanto di miglior prestazione stagionale in 12,71 metri!) nel salto triplo agli assoluti di atletica leggera, che si sono svolti nel weekend a San Gallo, ma Irene Pusterla (che ha pure conquistato la medaglia di bronzo nel salto in lungo con 5,98 metri) ha in mente un obiettivo ben preciso: i Campionati europei 2009.

Il suo ruolino di marcia nel 2007 è stato ottimo: tre vittorie ai Campionati Svizzeri U20 nei 100 m, nel salto in lungo e triplo, 2° posto nei 60 m e 3° nel salto triplo ai Campionati Svizzeri assoluti Indoor, medaglia d’oro e d’argento ai Campionati Ticinesi assoluti nel salto in lungo e, rispettivamente, nel salto triplo. A chiudere questo elenco, tre medaglie d’oro ai Campionati Svizzeri U20 Indoor nei 60 m, nel salto in lungo e triplo, due record svizzeri indoor junior nel salto triplo e uno outdoor, senza dimenticare la brillante prestazione agli Europei juniores in Olanda che le è valsa il 6° piazzamento nel salto in lungo.

Irene Pusterla, giovane atleta cresciuta in seno alla Vigor Ligornetto, ha ottenuto questi risultati ottenuti con grande impegno e con duro lavoro, emblematici della crescita sportiva della diciannovenne: “Far bene gli Europei juniores – spiega Irene - era il mio obiettivo da due anni a questa parte. Ci sono stati anche i Mondiali juniori, ma ho preferito concentrarmi sulla rassegna continentale. Diciamo che il buon piazzamento è stato il culmine di un lavoro mirato”.

Una serie di successi che sono di buon auspicio per il 2008, anno che, anche se più tranquillo dal punto di vista degli appuntamenti, si è già aperto con un impegno importante, i Campionati Svizzeri appena citati. “Mi sentivo in crescita e sono molto felice per la vittoria conquistata a San Gallo, perché si tratta del mio primo titolo assoluto. Per quanto riguarda il salto in lungo, speravo in una misura migliore, ma sarà per la prossima volta. La stagione è comunque partita bene”.

Un inizio positivo, dunque, che motiverà ancor più il lavoro della ragazza nei prossimi mesi, all’insegna della preparazione in vista dei Campionati europei del 2009. Allenamento sì, ma senza tralasciare un po’ di relax: il 2008 è, come Irene lei stessa l’ha definito, un anno di transizione. Finito il liceo infatti, Irene si è concessa un periodo di pausa per riposarsi e concentrarsi meglio sul prossimo obiettivo: “Spero – dice – che questa preparazione venga fuori l’anno prossimo agli Europei. Bisogna cercare di non farsi impressionare dalle avversarie, ma io darò tutto quel che posso”.

Tra un allenamento e l’altro, la giovane seguita da Andrea Salvadè frequenta un corso di inglese, si diverte con gli amici e passa del tempo con il suo ragazzo: attività, queste, difficilmente conciliabili durante gli anni di liceo. Inoltre, da ex giocatrice di calcio, continua a seguire l’Inter, la sua squadra del cuore: “Ho giocato anche io qualche anno nel Ligornetto, fino alla seconda media, contemporaneamente all’atletica. Giocavo con i ragazzi, ma poi avrei dovuto andare in una squadra femminile e non mi andava, così ho lasciato”.

Ma questo 2008 segnerà una svolta nella vita di Irene anche da un punto di vista extra-sportivo: “Andrò all’università a Losanna dove studierò psicologia – dice - ma troverò sicuramente il modo di continuare con l’atletica”. E, ne siamo certi, ci riuscirà, anche perché, lei, gli ostacoli è abituata a superarli: che siano in pista o nella vita, poco cambia. L’importante è che le sue azioni siano sempre spinte dalla passione, il miglior carburante in assoluto: “Punto a dare il meglio di me in tutte le discipline”, conclude Irene.

La passione c’è, la determinazione pure… Non ci resta che incrociare le dita ed augurarle in bocca al lupo per il suo futuro. (GLM/SDA)



read | edit | attr (group) | diff | upload | print | search | admin | wiki (doc)
Last edit: 20 March 2008, 08:59:27 by manuela (login | logout)
Framework version: pmwiki-2.2.95

Powered by PmWiki | Hosting by Neutrino Network Solutions