VIGOR Information

VIGOR News

VIGOR Athletics

VIGOR Events

versione HTML | versione stampabile | archivio

VIGOR vice campione ticinese nell'olimpionica

Tante belle prestazioni alla Giornata dello Scolaro

(FL) - Domenica 27 aprile si è svolta presso il centro sportivo di Tenero la Giornata dello scolaro, che complice anche la temperatura mite, ha visto una forte affluenza non solo di bambini, ma anche di pubblico. Come tradizione gli atleti, di età compresa tra i 6 e i 14 anni, si sono sfidati nel sempre avvincente triathlon: salto in lungo o in alto, sprint e lancio della pallina o del peso. Una ventina i ragazzi della VIGOR che hanno partecipato alla manifestazione; tra loro anche diversi miniatleti. Bravissimo Grigor Arizanov al via tra gli Scolari A. Grazie a un lancio di 9.78m, a un salto in alto di 1.42m a degli ottimi 80m corsi in 8'49 Grigor ha concluso al 3. rango. La sua prestazione sugli 80m fa decisamente ben sperare in vista del Ragazzo più veloce del Ticino, dove potrà sicuramente ambire al podio. Bella anche la prestazione dei suoi due coetanei Lorenzo Berardo giunto nono e Raffaele Bischof tredicesimo con delle buone prestazioni. Bene anche gli Scolari B: Mattias Ferro, Dario Lagrotteria, Alessandro Valentini e Quinton Anthomipillai, che con impegno hanno dato il massino in tutte e tre le discipline. In campo femminile si è ben comportata soprattutto Martina Arizanov (sorellina di Grigor), che ha concluso al 10. rango su un lotto di oltre 110 bambine. Nella stessa categoria hanno ben figurato pure Martina Romano, Ragavi Sittampalam, Anita Bacilieri e Nicla Tettamanti. Ma anche gli atleti più giovani della VIGOR – gli scolari C, allenati da Attilia Agosta e Stefano Battaglia – hanno approfittato della mite giornata per confrontarsi con loro coetanei e per provare, per alcuni di loro per la prima volta, a fare un triathlon. Un plauso a tutti questi bimbi che con tanto entusiasmo hanno affrontato questa gara: Chiara Ghielmini, Noé Keller, Emilio Rinaldi, Lorenzo Annuario e Praneeth Sittampalam.

Staffette in pista

La giornata di domenica non è però stata riservata unicamente alle categorie dei più giovani, ma al pomeriggio, sempre al centro sportivo nazionale di Tenero, si sono svolti anche i Campionati Ticinesi di staffette. Presente con diverse squadre la VIGOR è riuscita ancora una volta a cogliere dei buoni risultati. Su tutti va segnalato l'ottimo secondo rango assoluto delle attive nella staffetta olimpionica (800m, 400m, 200m, 100m) con Manuela Maffongelli, Marzia Schilleci (che corre per la VIGOR grazie al doppio tesseramento), Irene Pusterla e Corinna Mazzola con il buon tempo di 3’57. Nella stessa specialità si sono ben comportati anche i Giovani A (Mattia Valentini, Raffaele Bischof, Lorenzo Berardo, Grigor Arizanov) e le Ragazze A Camilla Romerio, Corrine Wüscher, Barbara Ferrari e Tatiana Romano. Tutte staffette molto giovani queste, che potranno nei prossimi anni ancor meglio illustrarsi. Brave infine anche le Ragazze B Francesca Romerio, Anja Rossetti e Nirusha Sittanpalam, al via nella 3x1000m.

Dalle strade di Losone alla pista di Chiasso

Si sa. Mentre chi lavora approfitta delle festività di maggio per concedersi alcuni giorni di riposo, gli atleti approfittano delle stesse festività per… gareggiare. Proprio giovedì 1 maggio si è svolta a Losone la 14.esima edizione della Stralosone, una corsa podistica su strada valida per la Coppa Ticino di podismo. Bellissima la vittoria tra le Attive di Marta Odun-Salvadè, che in una gara tutta all'attacco si è lasciata facilmente alle spalle le numerose avversarie, dimostrando così di essere in crescita verso un ottimo stato di forma. Nei 10.3 km in saliscendi Marta ha segnato il tempo di 37’30 con un passaggio ai 10000m in 36’30. Niente male davvero. Buona anche la prova di Marco Maffongelli, nono tra gli Attivi nonostante un avvio veloce, in ripresa dopo la pausa in grigio-verde. A rappresentare gli atleti più giovani ci ha pensato Raffaele Bischof giunto buon quinto. Sabato 3 maggio si è svolto a Chiasso il Meeting d'apertura, ben organizzato dalla locale società d'atletica, che ha dato ufficialmente il via alla stagione su pista. Buona la prova degli atleti ligornettesi, che dimostrano così di aver lavorato bene durante l'inverno. Bella la prestazione di Irene Pusterla al via nei 150m, vinti in 18"58 (nuovo record sociale) con tanto di sbandata all’uscita della curva, e nel triplo concluso sempre al primo rango nel positivo 12.40m nonostante una preparazione ancora molto sommaria …niente male per essere a inizio stagione! A Chiasso hanno gareggiato anche i mezzofondisti della VIGOR (presenti pressoché al completo!). Stefano Battaglia, al via nei 1000m, penalizzato dalla solita allergia ai pollini ha corso una discreta prova in 2'39"94. Alle sue spalle si è ben comportato anche Mattia Valentini, che ha concluso in 2'51"89. Sotto i tre minuti è scesa anche Manuela Maffongelli (2'55"89), che, gareggiando in una batteria di maschi, ribadisce così ancora una volta il suo crescente stato di forma. Anche la giovanissima Anja Rossetti si è ben comportata, tagliando il traguardo nel nuovo personale di 3'21"62 che migliora il precedente di 5 secondi. Ottime prove infine anche per Corinne Wüscher (47"63) e Joel Bischof (38"21) in gara entrambi nei 300m con tanto di record personale. Per finire, domenica 4 maggio si è invece svolta la corsa in salita Tesserete-Gola di Lago: 7.2 km per un dislivello di 494m. Al via anche due audaci atleti della VIGOR: Sergio de Meo e Italo Coen, entrambi nella cateogoria M 40, che hanno tagliato il traguardo rispettivamente al 18. e al 22. rango.


read | edit | attr (group) | diff | upload | print | search | admin | wiki (doc)
Last edit: 29 May 2008, 13:07:42 by manuela (login | logout)
Framework version: pmwiki-2.2.95

Powered by PmWiki | Hosting by Neutrino Network Solutions