VIGOR Information

VIGOR News

VIGOR Athletics

VIGOR Events

versione HTML | versione stampabile | archivio

Irene Pusterla vola: un record svizzero e tre medaglie

MM - Lo scorso fine settimana la mitica palestra Ende der Welt di Macolin ha ospitato la massima rassegna nazionale della stagione indoor: i Campionati Svizzeri Assoluti. L’atletica ticinese si è ben illustrata su molti fronti e la VIGOR Ligornetto, grazie alla sua atleta Irene Pusterla, ha scritto la storia. Ire, recentemente entrata a far parte del ristretto gruppo World Class Potential, in poco meno di 24 ore si è aggiudicata ben 3 medaglie; ma ha vinto soprattutto l’oro nel salto in lungo migliorando il proprio record svizzero U23 portandolo alla eccezionale misura di 6,52m! La gara a dire il vero non è cominciata nel migliore dei modi, con due salti che superavano di poco i sei 6 metri che nulla rispecchiavano tutti i risultati dei test effettuati in allenamento. A peggiorare le cose la presenza in pedana della diretta rivale che ha iniziato la competizione con buone misure e quasi avrebbe voluto mettersi in tasca l’oro già dopo due salti: ma le prove sono sei. Un repentino risveglio al terzo salto riporta Irene in gara con 6,31m che ancora non bastano per vincere. Poi il botto, lo sconvolgimento della situazione, l’entrata in un’altra dimensione: alla quarta prova arriva un salto stratosferico da 6,52m che vale il record svizzero U23 ed è addirittura la seconda miglior prestazione svizzera di tutti i tempi, dietro la leggenda dell’atletica svizzera Meta Antenen. La misura di 6.52m si colloca addirittura quale ventesima assoluta in Europa della stagione indoor.

In ottimo stato di forma – che a detta del suo allenatore Andrea Salvadè non è ancora all’apice – pochi istanti dopo la gara preferita, Irene si è presentata ai blocchi di partenza per la finale dei 60m e pure qui, galvanizzata dal risultato precedente, estrae dal cilindro una prestazione di velocità che vale il bronzo: 7’54 il suo crono! Il giorno seguente per Ire era in programma ancora un appuntamento con la cassa della sabbia, ma anche un appuntamento con la medaglia che mancava: l’argento.

Improvvisando la tecnica, aiutata molto dalla propria velocità e talento, Irene ha così ottenuto una tripletta impossibile a qualsiasi altro atleta questo weekend. Con un buon 12.77 (record personale indoor) la cavalletta della VIGOR ha concluso con grazia una stagione invernale davvero proficua, ricca di soddisfazioni ma soprattutto di duro lavoro di preparazione che speriamo possa pagare nella prossima stagione. Per Ire questo grande exploit dei campionati svizzeri indoor risulta il miglior ringraziamento alla Banca RAIFFEISEN del Monte San Giorgio con cui, proprio da pochi giorni, ha siglato una collaborazione per i prossimi 3 anni. Oltre a Irene e purtroppo in uno stato meno smagliante a causa di un fastidioso raffreddore, erano presenti a Macolin anche i due mezzofondisti VIGOR Stefano Battaglia e Marco Maffongelli. Il primo ha mancato l’accesso alla finale chiudendo gli 800m 1’57.05; mentre il secondo ha terminato la gara dei 3000m in 9’16. Per entrambi però la consapevolezza di aver svolto un ottimo lavoro di base quest’inverso che, ne siamo sicuri, darà i suoi frutti la prossima estate.

Qui di seguito i link ai filmati dei campionati svizzeri

Record svizzero U23:

http://www.swiss-athletics.ch/index.php?option=com_content&task=view&id=6269&Itemid=482&file_id=10

Finale 60m:

http://www.swiss-athletics.ch/index.php?option=com_content&task=view&id=6269&Itemid=482&file_id=15

Intervista a Ire:

http://www.swiss-athletics.ch/index.php?option=com_content&task=view&id=6269&Itemid=482&file_id=14


read | edit | attr (group) | diff | upload | print | search | admin | wiki (doc)
Last edit: 19 April 2010, 14:07:40 by manuela (login | logout)
Framework version: pmwiki-2.2.95

Powered by PmWiki | Hosting by Neutrino Network Solutions