VIGOR Information

VIGOR News

VIGOR Athletics

VIGOR Events

versione HTML | versione stampabile | archivio

Il 16° Gran Premio del Mendrisiotto: il miglior meeting dell'anno!

MM - Anche quest’anno la regina del Gran Premio del Mendrisiotto, organizzato dalla VIGOR Ligornetto in collaborazione con l’SFG Chiasso e con il sostegno delle Banche Raiffeisen del Mendrisiotto, è stata lei: Irene Pusterla. Oltre a mettere il punto alla sua preparazione tecnica in vista dei Campionati del Mondo di Daegu, la partecipazione alla gara organizzata dalla VIGOR Ligornetto voleva essere l’occasione per salutare il suo pubblico prima dell’imminente partenza per la Corea del Sud. Invece è stato molto di più: grazie all’ottimo stato di forma che le ha permesso di saltare 3cm oltre il suo precedente record svizzero fissandolo così a 6,84m, Irene Pusterla ha trasformato la sua gara in una splendida festa per tutti. Felice di aver realizzato il suo nuovo primato proprio al meeting organizzato dalla sua società, l’atleta della VIGOR Ligornetto parte dunque alla volta del Campionato del Mondo mettendo in valigia una generosa dose di fiducia in vista dell’appuntamento più importante della sua carriera agonistica. Assieme ad Irene molte altre stelle hanno brillato in occasione della 16a edizione del Gran Premio del Mendrisiotto, meeting internazionale che per l’alto livello tecnico dei risultati e la numerosissima partecipazione (circa 300 atleti per quasi 500 partenze complessive) e si conferma il migliore dell’anno nel Canton Ticino. La miglior prestazione in campo maschile arriva pure dalla pedana del salto in lungo: anche il campione svizzero Julien Fivaz vi ha trovato ottime sensazioni atterrando a 7,81m!

Gli altri atleti VIGOR in gara al GP Mendrisiotto Oltre ad Irene, molti altri atleti VIGOR del gruppo competizione e del gruppo giovani hanno preso parte al meeting di casa. Nelle gare di mezzofondo troviamo Stefano Battaglia al terzo rango negli 800m con il tempo di 1’57”05, crono che non lo soddisfa molto ma al momento gli esami universitari gli stanno rubando molte energie. Hanno ben figurato sulla medesima distanza anche Davide Lucchina (2’22”49), Alessandro Valentini (2’31”93) ed Emma Lucchina che con un ultimo rettilineo in rimonta ha realizzato il suo nuovo primato personale, migliorandolo di 3 secondi:2’29”01! Nei 3000 sono invece scesi in campo i fratelli Maffongelli, le loro prestazioni – visto il carico di lavoro fatto a St. Moritz ancora da smaltire – sono abbastanza buone: Marco ha chiuso ancora una volta sotto i 9 minuti (8’57”24), mentre Manu ha stoppato il cronometro a 10’18”38. Infine, oltre vent’anni dopo aver stabilito il record sociale che ancora le appartiene, ritroviamo nella gara di giavellotto una fresca e pimpante Cristina Ceppi-Marzullo che ha scagliato il suo attrezzo a 23,01m. Ma sappiamo che è capace di una misura ben superiore e non perderà l’occasione di mostrarcelo ai prossimi Campionati Ticinesi. Insieme a Cris anche Martina Arizanova ha preso parte alla gara, la sua misura con il giavellotto più leggero è stata di 22,09m.

Risultati degli atleti di corsa in montagna Lo scorso 6 agosto Angela Riedo ha partecipato alla Glacier3000 Run, la sua prima gara di corsa in montagna durata oltre due ore: 26 erano i km da percorrere e Angela è arrivata al traguardo con l’ottimo crono di 2:53’28”, riuscendo a salire sul terzo gradino del podio. Angela Riedo è ora pronta ad affrontare il prossimo 10 settembre la Jungfrau Marathon. Silvano Turati è invece stato dall’altra parte del mondo ad affrontare la corsa sul Mount Fuji in Giappone, dove ha colto un ottimo 8° rango tra ben 2'500 partecipanti al via!


read | edit | attr (group) | diff | upload | print | search | admin | wiki (doc)
Last edit: 27 August 2011, 11:52:54 by manuela (login | logout)
Framework version: pmwiki-2.2.95

Powered by PmWiki | Hosting by Neutrino Network Solutions