VIGOR Information

VIGOR News

VIGOR Athletics

VIGOR Events

versione HTML | versione stampabile | archivio

Le stelle della VIGOR brillano dal Weltklasse alla Jungfrau-Marathon!

MM - Dopo l’esperienza del mondiale coreano, giovedì scorso Irene Pusterla, sostenuta dalla RAIFFEISEN Monte San Girogio, si è finalmente riuscita a levare quel sassolino nelle scarpe che si portava dietro dai tre salti di qualifica di Daegu. Al meeting d’atletica leggera più importante del mondo, il Weltklasse di Zurigo, la cavalletta della VIGOR è subito riuscita a trasformare la sue delusione per la mancata qualifica alla finale in grinta e voglia di far bene per riscattarsi in gara tra le migliori atlete del mondiale. Fin dai primi salti, Irene si è issata ai primi ranghi della classifica, regalando al numeroso pubblico del Letzigrund un vero spettacolo, che avrebbero potuto produrre un risultato ancor migliore se Ire avesse imbroccato per bene l’asse di battuta. Una gara difficile, complice il vento turbolento. Soltanto all’ultimo salto, la lettone Ineta Radevica, medaglia di bronzo ai mondiali, ha scalzato per un solo centimetro l’atleta della VIGOR dal podio. Con un bel salto di 6.60m Irene Pusterla si è dunque brillantemente piazzata al quarto rango, proprio come aveva fatto al meeting di Monaco, lasciandosi alle spalle atlete validissime quali ad esempio la russa Olga Kucherenko (medaglia d’argento a Daegu) e la già campionessa olimpica Carolina Kluft.

Alla fine della gara sul viso di Irene il sorriso ha preso il posto all’agitazione pre-competizione, un sorriso che la accompagnerà fiduciosa agli appuntamenti di fine stagione: il meeting internazionale EAA di Rovereto, quello di Bellinzona e i Campionati Ticinesi. La scorsa settimana Irene è stata particolarmente impegnata in quel di Zurigo anche in qualità di testimonial per il Weltklasse, da martedì a sabato si è infatti intrattenuta con i bambini finalisti della UBS Kids Cup provenienti da tutta la Svizzera. Presente anche un miniatleta VIGOR nella categoria dei più piccoli (M7), Daniel Delzanno: una stellina in erba che insieme alla sua monitrice Corinna Mazzola si è ritrovato a vivere l’emozionante esperienza del Letzigrund sulle orme di Irene! Daniel si è qualificato 21° con 11”00 sui 60m, 14,11m nel lancio della pallina e 2,79m nel salto in lungo! Bravo !

Per la VIGOR vi è da segnalare un ulteriore risultato che ha dell’eccezionale. Si potrebbe intitolarlo: fantastica VIGOR che si esprime con successo partendo dal salto in lungo... passando per il mezzofondo ... fino alla maratona ... alpina !!

Infatti, dopo il Letzigrund, grazie ad Angela Riedo i colori della VIGOR hanno pure brillato addirittura tra le alte vette delle Alpi Svizzere. Dopo una preparazione mirata molto dura e intensa, Angela Riedo era al via della Jungrafu-Marathon 2011, la sua prima maratona alpina, una delle gare di resistenza più difficili al mondo intero. Tutta la sua fatica è stata ripagata da un enorme e meritato successo. Angela è arrivata al traguardo dopo 3h47’48” di sforzo, classificandosi addirittura quinta assoluta e terza élite. La vera sorpresa della gara. Dopo la partecipazione ai Campionati Europei di corsa in montagna, coronata dal bronzo a squadre, Angela e tutta la VIGOR possono ora aggiungere ai propri palmarès anche questa prestazione maiuscola.


read | edit | attr (group) | diff | upload | print | search | admin | wiki (doc)
Last edit: 28 September 2011, 19:45:50 by manuela (login | logout)
Framework version: pmwiki-2.2.95

Powered by PmWiki | Hosting by Neutrino Network Solutions