VIGOR Information

VIGOR News

VIGOR Athletics

VIGOR Events

versione HTML | versione stampabile | archivio

Il Gran Premio del Mendrisiotto è più internazionale che mai

La seconda parte della stagione agonistica cantonale d’atletica leggera ripartira come da tradizione con il 18° Gran Premio del Mendrisiotto, meeting d’atletica leggera organizzato dalla VIGOR Ligornetto in collaborazione con l’SFG Chiasso, in programma sabato prossimo 24 agosto a partire dalle 15.45. La manifestazione, i cui sponsor principali sono le Banche RAIFFEISEN del Mendrisiotto e il Garage Nuova Tre Antenne, prevede le gare di corsa di 100m, 200m, 800m, 1500m (femminile) e 3000m (maschile) e i concorsi del giavellotto, del salto triplo e del salto in lungo. Quest’anno oltre agli atleti di casa e alla solita massiccia presenza di atleti della vicina Italia alla ricerca di buoni risultati, al Gran Premio del Mendrisiotto si vedranno in pista e in pedana sportivi provenienti da ogni dove, dall’Europa all’Africa, alcuni dei quali appena di ritorno dai recenti Campionati del Mondo di Mosca. Beniamina di casa sarà come di consueto l’olimpionica Irene Pusterla, in ottima forma, che darà vita a una gara ricca di emozioni insieme alla slovacca Jana Veldakova, 19a a Mosca, e alla pluricampionessa italiana Tania Vicenzino. La pedana di Chiasso gode ormai di una fama che oltrepassato i confini elvetici: nel salto in lungo al maschile vedremo all’opera il bulgaro Denis Eradiri, capace di saltare fino a 7,95m. Nel salto triplo, al maschile e al femminile, sono inoltre attese le prodigiose gesta dei finalisti mondiali Fabrizio Schembri e Dana Veldakova, rispettivamente 8° e 11a a Mosca. Un vero spettacolo!

Sarà possibile, oltre che sulle pedane di salto, godere di risultati di alto spessore tecnico anche sulle piste: sui 100m sarà molto interessante il duello tra Micol Cattaneo, ostacolista e staffettista italiana a Mosca, vincitrice dell’oro ai Giochi del Mediterraneo, e la lituana specialista dei 400m e semifinalista a Mosca Agne Serksniene, che gareggerà anche sulla distanza dei 200m a confronto con la nazionale italiana Manuela Gentili. Presente sui 100 anche la nazionale Doris Tomassini. Il mezzofondo non sarà da meno: al maschile gli atleti italiani specialisti del doppio giro di pista Lukas Rifeser e Mattia Moretti si daranno grande battaglia per riuscire a chiudere la gara in meno di 1’47”. Al femminile, la keniana Lukhuyi Annette Mwanzi, atleta da 2’00”96 di personale, sarà impegnata insieme a numerose altre ragazze, tra le quali l’elvetica Stefanie Barmet, atleta Swiss starter per Zurigo 2014. Anche i 3000m si prospettano una gara d’alto livello con al via il marocchino Oukhirid Ihoussaine capace di percorre la distanza in 8 minuti netti. Infine, fari puntati anche sulla pedana del giavellotto dove sarà possibile ammirare il gesto tecnico di della spagnola di origine cubana Noraida Bicet, già finalista ai Giochi Olimpici di Atene.

Il 18° GP del Mendrisiotto si presenta dunque quest’anno in una veste più internazionale che mai, proponendo così agli atleti ticinesi di tutti i livelli una ghiotta occasione casalinga di poter partecipare a competizioni dove saranno stimolati a dare il meglio di sè, andando alla ricerca delle proprie migliori prestazioni. Al pubblico invece la manifestazione offrirà una bella e speciale serata d’atletica, a due passi da casa, il cui ingresso è gratuito. Le sei migliori prestazioni maschili e femminili della serata, che si prospettano di alto livello tecnico e agonistico, saranno premiate grazie al generoso sostegno degli sponsor principali, le Banche RAIFFEISEN del Mendrisiotto e il Garage Nuova Tre Antenne.


read | edit | attr (group) | diff | upload | print | search | admin | wiki (doc)
Last edit: 29 August 2013, 08:49:27 by manuela (login | logout)
Framework version: pmwiki-2.2.95

Powered by PmWiki | Hosting by Neutrino Network Solutions