VIGOR Information

VIGOR News

VIGOR Athletics

VIGOR Events

versione HTML | versione stampabile | archivio

Emma è finalmente d'oro!

MM - Domenica scorsa al parco di Casvegno si sono svolti i Campionati ticinesi di cross, lo squadrone della VIGOR si è ben comportato in tutte le categorie, nonostante qualche amara defezione. Regina della giornata è stata senz’altro Emma Lucchina, che fino a qualche giorno fa si sarebbe potuta definire l’eterna seconda. E invece no, perché è stato proprio nella gara più importante dell’anno, quella in cui si corre per le medaglie, che Emma fra le U18 ha saputo riscattarsi con grinta: su un percorso fatto per un mezzofondista veloce, non poteva assolutamente lasciarsi scappare l’occasione e fin dalle prime battute di gara si è mostrata bella pimpante, ma con la diretta rivale sempre alle costole. Tutto si è deciso sul finale, nell’ultimo centinaio di metri ed è proprio qui che Emma è stata strepitosa prendendosi quella manciata di secondi di vantaggio con una bella e agile falcata. Era ora!

Un bel primo rango per la VIGOR lo ha ottenuto fra gli U14 anche Francesco Zanella, che ha condotto un’ottima gara di testa assieme al compagno e diretto rivale Daniele Romelli: entrambi mettono in archivio un bell’inverno di successi, gettando così delle ottime basi su cui lavorare. La terza medaglia d’oro di giornata è stata agguantata meritatamente da André Da Cruz, senza rivali fra gli U12, che ha corso con eleganza e facilità invidiabili dal primo all’ultimo metro. Fra le coetanee Giulia Salvadè si è aggiudicata l’argento: partita nelle retrovie, ha risalito poi pian piano la classifica. Molto bene anche la sorella Sara, che è stata più regolare rispetto alla gemella nella distribuzione della fatica e ottima quinta al traguardo. Poco più in là, Margherita Croci Torti ha completato al nono rango il terzetto VIGOR che sicuramente farà faville la prossima primavera alle staffette.

Chiara Ghilemini ha confermato il suo ottimo stato di forma andando ad accaparrarsi di diritto il terzo rango fra le ticinesi nella categoria delle U16, medesimo risultato anche fra gli M60 per Mario Maffongelli. L’influenza ha invece pregiudicato il risultato di due attesissimi atleti rossoneri: Luiz Corti nulla ha potuto contro la bronchite giungendo soltanto nono dopo una stagione da leader indiscusso fra gli U18, Marco Maffongelli, febbricitante, dal canto suo non è nemmeno riuscito a presentarsi ai blocchi di partenza.

Un plauso speciale a tutti gli altri atleti della VIGOR che hanno gareggiato, e che sono: - i cuccioli: Cedric Tognetti 3°, Tommaso Pepi 4°, Andrea Buttoni 10°, Oliver Corti 12° e Simone Fornara 14°; - le cucciole: Giorgia Bernasconi 9° e Isabel Alonso 15°; - gli U10: Davide Bernasconi 10°, Tommaso Legnani 14° e Stefano Scappini 23°; - gli U12: Pietro Gabaglio 22°, Matteo Didonè 23°, Riccardo Quadri 24°, Davide Cavadini 30°, Matteo Fornara 32°; - le U12: Maggi Fontana 16° e Elisa Albisetti 17°; - gli U14: Niccolò Scappini 16° e Jacopo Munari 17°. - le U14: Melina Oberli 14° e Desirée Leonardi 23°. E poi ancora: Eleonora Cerutti (U16), Filippo Micatti (U18), Davide Lucchina (corto) e Sandro Valentini (M40).


read | edit | attr (group) | diff | upload | print | search | admin | wiki (doc)
Last edit: 22 February 2015, 21:25:10 by manuela (login | logout)
Framework version: pmwiki-2.2.95

Powered by PmWiki | Hosting by Neutrino Network Solutions