VIGOR Information

VIGOR News

VIGOR Athletics

VIGOR Events

versione HTML | versione stampabile | archivio

Gennaio di fuoco e rientro dei big per la VIGOR

MM - Nonostante le basse temperature degli ultimi giorni, gli atleti della VIGOR stanno dando fuoco alle polveri. In questo mese di gennaio terminerà la Coppa Ticino di Cross e nel contempo sono iniziate le gare indoor: i vigorini sono presenti su tutti i fronti, dando il meglio di sé. Questo primo scorcio dell’anno è stato contraddistinto dagli importanti rientri alle competizioni dei big: Marco Maffongelli, Emma Lucchina e Luiz Corti hanno esordito molto bene nel cross.

Ma andiamo con ordine. A Vezia Marco Maffongelli ha dominato la prova del Cross corto: partito in sordina con il gruppo a metà gara ha dettato un cambio di ritmo insostenibile per tutti i rivali e ha chiuso la sua fatica distaccando di oltre venti secondi il suo più diretto inseguitore. Molto convincente anche il debutto di Emma Lucchina, vincitrice tra le juniores a Gordola e seconda di un niente a Vezia. Dopo queste prove di cross, per Emma vi sarà un graduale passaggio alle prove su pista al coperto con l’auspicio di migliorare i propri record personali. Anche Luiz Corti, che ha pure gareggiato sulla corta distanza arrivando quinto, si sta riprendendo bene dagli acciacchi di fine 2015. Nella categoria maggiore femminile, Manuela Maffongelli ha vinto le ultime due prove facendo sua la Coppa Ticino di cross 2016 della categoria maggiore.

Altri ottimi risultati sono stati ottenuti dai giovani U14. In particolare da André Da Cruz, vincitore a Vezia e secondo nella Coppa Ticino di categoria, che dimostra così di non aver pagato il salto di categoria. Fra le coetanee molto bene anche Giulia Salvadè (seconda a Vezia), Melina Oberli (seconda a Gordola e sul podio in Coppa Ticino), Sara Salvadè e Margherita Croci-Torti. Queste bravissime ragazzine rappresentano la nuova generazione del mezzofondo al femminile VIGOR: sarà loro il nuovo record sociale della 4x800m? Tra qualche anno lo sapremo. Un plauso per l’impegno anche a tutti gli altri atleti che si sono impegnati sui campi di Vezia, sfidando il forte vento dello scorso finesettimana: Nicolò Scappini, Omar Corti, Jacopo Pintonello, Riccardo Quadri, Matteo Spiantini, Tommaso Legnani, Stefano Scappini, Gabriel Balbiano, Andrea Muttoni, Arianna Lunati, Mascia Frangi e i veterani Mario Maffongelli, Pietro Tosca e Patrick Morvillo. Ll’avvento del 2016 è stato contrassegnato anche dal rientro in pista e pedana delle due big Irene Pusterla e Giovanna Demo.

Irene ha avviato la propria stagione indoor con una prova di velocità aggiudicandosi i 60m del meeting nazionale di Bergamo del 9 gennaio con un interessante, in prospettiva, crono di 7’73. Dopo una breve parentesi di esami universitari, la cavalletta VIGOR tornerà in pedana per l’esordio nella sua disciplina preferita. Anche Giovanna, dopo 9 mesi d’assenza dalle gare, è tornata a sorridere e a calcare le pedane ripartendo dal meeting nazionale di Bergamo una settimana più tardi di Irene: ottima e promettente la sua misura di debutto di 1,78m, certamente di buon auspicio per la stagione al coperto che proseguirà nelle prossime settimane con due competizioni che permetteranno di affinare la nuova tecnica di salto ! Numerosi i prossimi appuntamenti a cominciare dai campionati ticinesi di cross a Banco il prossimo 30 gennaio, cui seguirà la selezione Ticino a Cortenova per i giovani meritevoli e le gare indoor in Scizzera e all’estero per i più grandi.


read | edit | attr (group) | diff | upload | print | search | admin | wiki (doc)
Last edit: 17 November 2016, 20:56:41 by manuela (login | logout)
Framework version: pmwiki-2.2.95

Powered by PmWiki | Hosting by Neutrino Network Solutions