VIGOR Information

VIGOR News

VIGOR Athletics

VIGOR Events

versione HTML | versione stampabile | archivio

Andrè Da Cruz è campione svizzero di cross U14!

MM – Che per la VIGOR Ligornetto la stagione invernale fosse stata una delle migliori da sempre, lo si sapeva da tempo. Che addirittura si potesse ambire a un oro nazionale nella categoria giovanile U14, era un dato di fatto un po’ più inatteso. Fino a domenica scorsa. A Köniz, teatro dei campionati svizzeri di cross, la VIGOR Ligornetto ha potuto vivere momenti di grande emozione grazie ai diversi bei piazzamenti ottenuti e all’incredibile exploit di Andrè da Cruz, che nella categoria U14 ha conquistato un inaspettato e magnifico primo rango, laureandosi campione svizzero. Andrè, sulla distanza di 2 km ha condotto una gara pressochè perfetta. Partito subito in testa e mantenendo sempre le prime posizioni, ha sferrato negli ultimi 500 metri una progressione inarrestabile, che gli ha permesso di trionfare su tutti i suoi avversari, giungendo al traguardo a braccia alzate e portando i colori della VIGOR Ligornetto sul gradino più alto del podio. Grande Andrè, dominatore dei cross!! Ottimamente si sono comportati anche i coetanei Nikolas Tognetti e Giacomo Plebani, terminando la loro fatica in 26esima e rispettivamente 28esima posizione. Nikolas, con l’arrivo di gare più corte e veloci, avrà l’occasione di esprimere maggiormente il suo potenziale.

La seconda medaglia conquistata dalla VIGOR Ligornetto, è giunta grazie a Cedric Tognetti, che nella categoria dei più piccoli (U10), ha tagliato il traguardo in terza posizione, dimostrando molta intelligenza nel gestire la gara.

Nella categoria U14 al femminile, sulla distanza di 2 km erano presenti le gemelle Giulia e Sara Salvadè. Con una corsa improntata sulla regolarità sono giunte al traguardo in 15esima e rispettivamente 18esima posizione, su un totale di oltre 40 partecipanti e, soprattutto, a una decina di secondi dalla top 10 che rappresenta l’olimpo nazionale. Anche in questa occasione hanno dimostrato di affrontare le competizioni con la giusta grinta e volontà.

Un risultato corale d’assieme della pattuglia dei giovani VIGOR condotta da Marta Salvadè, Corinna Mazzola e Gianni Natale che lascia davvero ben sperare per il futuro. Nella categoria dei Giovani U16, Daniele Romelli, dopo una partenza decisa, ha dovuto cedere a causa della recente influenza qualche posizione sul finale, giungendo al traguardo comunque in 13esima posizione, su un totale di ben 41 partecipanti. Daniele, malgrado la giovane età, si contraddistingue per la serietà e il desiderio di fare bene. Più tardi nel pomeriggio è stata la volta anche di Emma Lucchina, in lizza tra le juniores, che ha saputo farsi valere sul percorso di 4km tagliando il traguardo al 12° rango. L’auspicio è che ora tutto il bel lavoro svolto durante l’inverno si trasformi in pista. Infine, Marco Maffongelli è arrivato 15° nel cross corto, non troppo a suo agio nel fango causato dalla pioggia sopraggiunta nel corso della giornata assieme a un marcato calo delle temperature.

Questa medaglia d’oro nazionale è senz’altro la ciliegina sulla torta di una stagione crossistica 2017 da incoronare, che ha visto la VIGOR classificarsi terza assoluta nella classifica della coppa Ticino a squadre. Un risultato di gruppo garantito da ben 5 vincitori delle singole categorie: Marco Maffongelli ottimo nel corto, André Da Cruz fra gli U14, Giulia Salvadè nelle U14, Daniele Romelli U16 e Manuela Maffongelli dominatrice assoluta nella categoria maggiore delle W20 ma anche dall’impegno e dalla costanza di moltissimi altri atleti rossoneri con risultati regolari nella top ten, in particolare con i podi raggiunti da Sara Salvadè, Emma Lucchina, Michele Silvan, Flavio Romelli e Mario Maffongelli e Margherita Croci Torti.

Da non dimenticare infine anche il prezioso medagliere ai Campionati ticinesi di Tesserete che rinverdisce la tradizione della corsa prolungata alla VIGOR: tre ori (Giulia Salvadè, Andrè Da Cruz, Daniele Romelli), quattro argenti (Isacco Ferrando, Sara Salvadè, Mario e Marco Maffongelli) e un bronzo (Giorgia Bernasconi).

Ora, dopo un breve periodo di pausa, l’attività prosegue con la preparazione della stagione in pista!


read | edit | attr (group) | diff | upload | print | search | admin | wiki (doc)
Last edit: 30 March 2017, 22:16:46 by manuela (login | logout)
Framework version: pmwiki-2.2.95

Powered by PmWiki | Hosting by Neutrino Network Solutions