VIGOR Information

VIGOR News

VIGOR Athletics

VIGOR Events

versione HTML | versione stampabile | archivio

Giovani VIGORini in luce alle finali svizzere!

Marta, Giulia, André e Daniele alla finale Millegruyere

EL - Come da tradizione nel mese di settembre si svolgono diverse finali svizzere, alle quali sono qualificati i giovani che meglio si sono illustrati nelle gare di qualifica cantonale. È il caso di iniziare da uno dei protagonisti indiscussi di questi ultimi importanti eventi: Daniele Romelli. Il giovane rossonero, classe 2002, ha cominciato a raggiungere soddisfazioni già dal primo weekend di settembre in occasione dei campionati svizzeri giovanili tenutisi a Winterthur dove si è classificato ottimo ottavo correndo i 600m in 1.29.94, nonché nuovo record personale. Daniele non si è però accontentato e, forte di proficui allenamenti mirati, alla recente finale svizzera della Millegruyere (gara giovanile sui 1000metri) a Kreuzlingen ha polverizzato il proprio personale di ben cinque secondi portandolo a 2.44’08. Per lui prestazioni di ottimo auspicio in vista dei campionati ticinesi giovanili di inizio ottobre.

Daniele Romelli

In gara a Kreuzlingen si sono presentati al via altri due giovani della VIGOR che, supportati dalla loro allenatrice ed ex atleta Marta Odun, hanno ottimamente difeso i colori di Ligornetto. Giulia Salvadè, U14, con una gara tutta all’attacco, ha ricoperto la distanza nell’ottimo tempo di 3.17’57 polverizzando il proprio primato personale di oltre 10 secondi e concludendo diciassettesima. Sul fronte maschile il promettente e estremamente polivalente Andrè Da Cruz si è ben distinto portando a casa con una gara molto coraggiosa avviata a ritmo addirittura folle un undicesimo rango e miglior prestazione personale con il tempo di 3.05’19. Il promettentissimo Andrè ha anche partecipato con grande successo ad altre due finali svizzere giovanili. A fine agosto aveva preso parte nel mitico Letzigrund alla finale nazionale della UBS KidsCup in cui i migliori giovani polivalenti si sfidando sui 60 metri, sul lancio della pallina e nel salto in lungo.

Andrè da Cruz

Andrè ha costruito un capolavoro (soprattutto sono da sottolineare i 5,56 metri nel salto in lungo) ed ha terminato la sua gara a un niente dal podio che ha sfiorato per soli quattro punti. Andrè si è anche particolarmente distinto in occasione della finale del ragazzo più veloce della svizzera svoltasi a Chiasso. Mettendosi ben in luce sia nelle qualifiche sia nelle semifinali, col tempo di 8.00 secondi sui 60 metri ha risalito posizione su posizione classificandosi anche in quest’occasione quarto. Essere riuscito a primeggiare con ottimi risultati in tutte le finali nazionali, è certamente di ottimo auspicio verso il futuro. Da notare che Andrè in primavera aveva segnato anche il record sociale dei 60m con il tempo di 7’80.

Giulia Salvadè

In conclusone ricordiamo un altro tanto importante quanto all’agrodolce quarto posto ai campionati svizzeri giovanili di Winterthur, nei quali il saltatore in alto della VIGOR Riccardo Durini si è purtroppo dovuto accontentare della medaglia di legno a causa di qualche errore di troppo alla misura di 1’90m. Grazie però alle sue prestazioni è stato convocato nella selezione Ticino assoluta per prendere parte al Meeting internazionale Arge Alp che quest’anno si teneva a Rovereto. In questa occasione Riccardo ha concluso la gara al sesto rango saltando 1,90m , e abbattendo per poco l’asticella a 1.93, suo potenziale record personale. Ora per lui e per tutti i promettenti giovani della VIGOR occhi puntati ai campionati ticinesi giovanili prima di una meritata pausa in vista dei duri allenamenti che attendono tutti gli atleti in previsione della stagione di cross 2017-2018.


read | edit | attr (group) | diff | upload | print | search | admin | wiki (doc)
Last edit: 23 October 2017, 08:46:55 by manuela (login | logout)
Framework version: pmwiki-2.2.95

Powered by PmWiki | Hosting by Neutrino Network Solutions