VIGOR Information

VIGOR News

VIGOR Athletics

VIGOR Events

versione HTML | versione stampabile | archivio

Inizio col botto per la VIGOR Ligornetto nelle staffette ASTi!

Lo squadrone VIGOR presente alla staffetta

EL -Il primo weekend di primavera ha sancito l’inizio del trofeo ASTi di Staffette che già durante lo scorso anno aveva portato diversi allori in casa VIGOR, in particolare con il secondo rango nel Supertrofeo. Lecito dunque per la entrante stagione nutrire delle importanti aspettative.

E in effetti, il debutto della società ligornettese alla prima tappa che si è svolta nel nucleo di Mendrisio è stato ottimo con una abbondante messe di podi. L’orario serale, i trasparenti delle processioni storiche e la numerosa folla di tifosi hanno creato un’atmosfera ideale per gli atleti che hanno preso parte alla competizione.

Cominciando dalle categorie minori, promettente inizio per la coppia Adelaide Zanetti e Dario Caimi che tra gli U10 hanno conquistato la sesta posizione su oltre 15 squadre. Nella stessa annata quinto rango raggiunto per le due giovani Arianna Fink e Lisa Delbò, giunte a soli 3 secondi dal podio. Tra gli U12 avvincente gara per il terzetto composto da Isacco Ferrando, Ludovic Jacot e Cedric Tognetti che si è classificato al secondo rango. Nella medesima gara nono rango per Leo Dannler, Matteo Belfiore e Andrea Muttoni. Le ragazze U12 non sono certo state da meno: seconda piazza per Alexandra Corna, Giorgia Bernasconi e Lucia Ostinelli a un’inezia dalla vittoria. Le compagne Matilde Zanetti, Alice Caimi e Ludovica Senese sono giunte settime al traguardo, mentre Sara Ceriali, Alis Pedetti e Asia Marchetti Pasini tredicesime. Non poteva che essere vittoria per il trio delle meraviglie Nikolas Tognetti, Giorgio Durini e Davide Bernasconi che hanno sbaragliato la concorrenza imponendosi nettamente sul tracciato di Mendrisio. Sempre negli U14, ottavo rango per Andrea Dossi, Nataniele Zanetti e Paolo Belfiore.

Ennesimo podio raggiunto anche tra le ragazze U14 grazie a Giulia Senese, Giada Decio e Caterina Ferrando che stringendo i denti sul finale non si sono lasciate superare dalle avversarie, tenendosi stretto il terzo rango. Decimo rango anche per la vigorina Amalia Marelli che ha gareggiato nella squadra mista con la SFG Chiasso. Negli U14 sesto rango per Matteo Didonè, Tommaso Ostinelli e Caio Marelli. Tra le ragazze impressionante e meritata vittoria per Giulia Salvadè, Margherita Croci-Torti e Sara Salvadè con una gara d’assalto. A pochissima distanza e quarte al traguardo, Melina Oberli, Rebecca Stocchetti e Sofia Ballarin . Tra le categorie maggiori, buon inizio per le Attive chiamate a correre una staffetta americana che consisteva in 6 giri del tracciato da percorrere due volte a testa. La squadra formata dalle due mezzofondiste Chiara Ghielmini e Emma Lucchina e dalla velocista Linda Crivelli si è ben difesa classificandosi al terzo rango. Anche sul fronte maschile la squadra composta da Daniele Romelli, Riccardo Durini e Alfio Corti ha corso la staffetta americana (7 giri) classificandosi sesta. Il prossimo appuntamento di staffetta sarà a Vacallo il 14 aprile.

Lo scorso weekend non è stato solo a misura di staffettisti: Marco Maffongelli ha infatti preso parte alla mezza maratona internazionale della rinomata StraMilano. Marco si è presentato sulla linea di partenza agguerrito e sicuro dei propri mezzi. L’avvio è stato buono, a ritmo e corso con un ottimo gruppo di atleti. Passata la prima parte di gara le gambe giravano da sole, “come volessero scappare”. In un batter d’occhio ci si è trovati al giro di boa e le sensazioni erano ancora ottimali! I passaggi ai 5, 10 e 15km erano più che buoni (rispettivamente 16’53’’, 34’06’’ e 51’23’’) e facevano ben sperare per un eccellete crono al traguardo. Purtroppo dei problemi intestinali hanno minato il risultato fina a tal punto di rischiare addirittura il ritiro e complicando l’ultima parte di gara. Il cronometro si è comunque fermato a 1h13’45. La competizione nel capoluogo lombardo ha solo dato il via alle diverse gare di spessore che attendono Maffo nei prossimi mesi. Nonostante l’inconveniente di domenica, la gara ha dimostrato l’ottimo stato di forma: i risultati non stenteranno ad arrivare!

Prossima tappa per il gruppo competizione e giovani della VIGOR sarà in Portogallo, a Monte Gordo, per la tradizionale settimana di campo d’allenamento primaverile. 
La società augura ai suoi atleti, alle loro famiglie e a tutti i soci simpatizzanti una serena santa Pasqua.

Foto staffetta Mendrisio


read | edit | attr (group) | diff | upload | print | search | admin | wiki (doc)
Last edit: 11 April 2018, 19:49:19 by manuela (login | logout)
Framework version: pmwiki-2.2.95

Powered by PmWiki | Hosting by Neutrino Network Solutions