VIGOR Information

VIGOR News

VIGOR Athletics

VIGOR Events

versione HTML | versione stampabile | archivio

Incetta di medaglie per la VIGOR ai campionati ticinesi giovanili

Lo squadrone VIGOR con gli allenatori Seba e Gianni e l'allenatrice Marta

EL - Sabato 29 settembre lo stadio del Lido di Locarno si è tinto dei diversi colori delle squadre ticinesi, scese in pista per darsi battaglia in occasione dei campionati ticinesi giovanili per le categorie U16 e U18. Tra queste, anche la VIGOR era presente in gran numero e ancora una volta ha ottenuto ottimi risultati. Il primo è quello di Daniele Romelli nei 1500 metri. Il promettente mezzofondista ha cercato di difendersi nel migliore dei modi, ma la superiorità del suo diretto avversario è venuta a galla negli ultimi 300 metri, quando Daniele non ha potuto fare altro che desistere. Questo secondo rango rappresenta comunque il coronamento di un’intensa stagione che gli ha permesso di migliorare più volte tutti i propri record personali. Ora, per lui, un meritato periodo di pausa per lanciare al meglio la nuova stagione agonistica.

Stesso rango per il polivalente Andrè da Cruz che si è messo ottimamente in mostra sia nella disciplina del salto in lungo che in quella del salto in alto. Le misure di 6,02m e 1,68m gli sono valsi due preziosi argenti. Amaro quarto rango negli 80 metri, dove, dopo aver ottenuto l’ottimo tempo di 9’’68 nelle qualifiche, non ha saputo ripetersi e ha concluso in 9’’90. Nelle stesse discipline ha anche partecipato Leandro Gandola, gareggiando per la prima volta a un campionato ticinese. Sempre nel salto in alto, quinto rango per Riccardo Quadri con la misura di 1,45m. Sul fronte femminile medaglia d’argento per Giulia Salvadè che si è messa in gioco nel concorso del lancio del giavellotto, dove ha ottenuto la misura di 32,08m. Successivamente Giulia ha anche preso parte ai 600 metri insieme alle compagne di squadra Sara Salvadè e Margherita Croci-Torti. Le tre atlete si sono classificate rispettivamente sesta, settima e ottava nei tempi di 1’47’’80, 1’48’’15 e 1’48’’85. Un’altra giovane promessa, Giulia Senese, ha invece partecipato al salto in lungo e agli 80m classificandosi in entrambe le competizioni al quinto rango. Per lei un miglior crono di 11’’ ottenuto nella semifinale e un balzo di 4,67m che le è valso il record personale. Alle sue spalle, al settimo rango, Sara Salvadè ha balzato a 4,53m ottenendo anche lei la sua miglior misura di sempre. Giulia Senese ha anche superato l’asticella del metro e trenta nel salto in alto. Qualche errore di troppo nelle misure precedenti le hanno impedito di salire sul podio. Settimo rango per Margherita Croci-Torti. Giorgio Durini, fresco ottavo della finale svizzera dei 1000 metri, ha invece partecipato al concorso del giavellotto, guadagnandosi la medaglia di bronzo con la misura di 29,50m. Successivamente ha anche partecipato ai 600m dove ha ben figurato con il sesto rango.

I medagliati di sabato: Daniele, Giulia, Andrè

Il giorno seguente era in programma la staffetta di Sagno, in Valle di Muggio. Le squadre VIGOR, particolarmente competitive nel trofeo ASTi delle staffette, si sono ancora una volta distinte per i successi ottenuti. Dopo l’ottimo riscontro della recente staffetta svoltasi a Rivera a metà settembre, anche lo scorso weekend il podio si è più volte colorato di rossonero. A livello di squadra la VIGOR ha ben figurato con il terzetto Nikolas Tognetti, Giorgio Durini e Davide Bernasconi, che ha tagliato per primo il traguardo tra gli U14, confermando ancora una volta la sua netta supremazia in questa stagione. Nella stessa categoria, settimo piazzamento per i bravissimi Andrea Dossi, Nataniele Zanetti e Paolo Belfiore. Al femminile, quarto rango per Giulia Senese, Giada Decio e Caterina Ferrando che, seppur lottando con grinta, non sono riuscite per pochissimi secondi a conquistare l’ambito terzo rango. Davvero un peccato! Un altro meritatissimo podio è giunto dalla categoria degli U12, dove Cedric Tognetti, Gabriele Zanetti e Leo Dennler si sono classificati terzi con una condotta di gara perfetta. Sesta e settima posizione per i bravissimi Ludovic Jacot, Andrea Muttoni, Emanuele Zaccheddu, e Leonardo Sivilotti, Matteo Belfiore e Oliver Corti. Anche le ragazze U12, decise a riscattarsi dopo la delusione di due settimane fa a Rivera, si sono splendidamente comportate aggiudicandosi il terzo posto, grazie all’ottima prestazione di Lucia Ostinelli, Alexandra Corna e Matilde Zanetti. Poco dietro, seste, le brave Giorgia Bernasconi, Ludovica Senese e Sara Ceriali e quattordicesime Alis Pedetti, Alice Caimi e Asia Marchetti Pasini. Le gare delle giovanissime scoiattoline hanno premiato la bravura di Anastasia Zanetti e Agata Caimi, rispettivamente seconda e terza. Tra gli scoiattoli quarto rango per Sebastiano De Carli e ottavo per Niccolò Zubler. Nella categoria U10 Sofia Pintonello e Adelaide Zanetti si sono invece posizionate rispettivamente sesta e decima e Dario Caimi undicesimo. Sofia Derizon ha partecipato a una staffetta mista con altre società ticinesi. Prossimo appuntamento a Riva San Vitale il 7 ottobre.


read | edit | attr (group) | diff | upload | print | search | admin | wiki (doc)
Last edit: 24 October 2018, 22:33:13 by manuela (login | logout)
Framework version: pmwiki-2.2.95

Powered by PmWiki | Hosting by Neutrino Network Solutions