VIGOR Information

VIGOR News

VIGOR Athletics

VIGOR Events

versione HTML | versione stampabile | archivio

VIGOR in luce a Tesserete e Sion

Marco in azione

EL- Nella giornata di domenica i mezzofondisti ticinesi si sono presentati al via della terza tappa di coppa Ticino di Cross, dove tra i numerosi partenti erano schierati anche gli atleti VIGOR. Come d’abitudine le prestazioni degne di nota sono state moltissime: giovani e meno giovani non si sono fatti impaurire dall’oltremodo impegnativo tracciato di Tesserete, un percorso caratterizzato da perenni saliscendi che non lasciano momenti di tregua ai podisti. In primis segnaliamo la clamorosa tripletta appannaggio di Giulia Salvadè, Sara Salvadè giunta al traguardo a un solo secondo dalla sorella, e Margherita Croci Torti, le quali hanno ribadito la grande prova iniziale di Dongio dominando la gara delle U16. Non è stato da meno Daniele Romelli con la sua terza vittoria consecutiva tra gli U18: il giovane mezzofondista VIGOR ha condotto la gara in solitaria infliggendo un distacco di 1’30’’ al diretto avversario. Per metterlo in difficoltà, bisogna proprio darsi da fare! La compagna di squadra Chiara Ghielmini, in leggera difficoltà sul tracciato, si è ottimamente distinta concludendo terza tra le U20. Rimane il rammarico per i numerosi quarti posti ottenuti nelle altre categorie: tra gli U14 medaglia di legno per Davide Bernasconi, per Mario Maffongelli tra gli M60 e Diego Romelli tra gli U20. La possibilità di rifarsi si presentano già la prossima domenica al Centro Casvegno di Mendrisio per il Cross Sprint che chiuderà il ciclo di corse campestri prenatalizie. In questa occasione ci sarà spazio per mettersi in mostra anche per tutti gli altri atleti e in particolare per quelli che sono giunti nella top ten di Tesserete tra i quali ricordiamo Dario Caimi, Giorgia Bernasconi, Alexandra Corna e Flavio Romelli. Il cross di Mendrisio sarà una ottima occasione per i supporter e fans della VIGOR per vedere all’opera gli atleti rossoneri.

Sabato scorso Emma Lucchina e Marco Maffongelli erano invece impegnati a Sion, nel Canton Vallese per la 50esima edizione della Course Titzé de Noël. Nonostante la neve preannunciata, la meteo è stata dalla loro parte e ha permesso un ottimo svolgimento della competizione. Il percorso, che si snodava su un anello di poco meno di un chilometro al centro del paese e proprio ai piedi dei castelli di Tourbillon e di Valère, si presentava tutt’altro che semplice: sampietrini bagnati e insidiosi e svariate curve richiedevano un buon livello tecnico e un continuo rilancio della propria andatura. La prima a gareggiare è stata Emma che, chiamata a correre cinque giri si è scontrata con atlete di livello internazionale. La sua prestazione è risultata discreta e quale valido allenamento in vista dei prossimi appuntamenti. Anche Marco ha preso parte alla gara d’élite che prevedeva 7 giri del percorso. Il mezzofondista rossonero, seppur non pienamente soddisfatto della sua performance, conclude il suo mese di competizioni su strada (Bulle, Basilea, Ginevra e Sion) mostrando un buono stato di forma che dà fiducia in vista della stagione 2019.


read | edit | attr (group) | diff | upload | print | search | admin | wiki (doc)
Last edit: 20 December 2018, 23:31:16 by manuela (login | logout)
Framework version: pmwiki-2.2.95

Powered by PmWiki | Hosting by Neutrino Network Solutions