VIGOR Information

VIGOR News

VIGOR Athletics

VIGOR Events

versione HTML | versione stampabile | archivio

Irene is back : campionessa svizzera !

Irene Pusterla

EL) Lo scorso fine settimana si sono disputati i campionati svizzeri assoluti indoor a San Gallo. Per la VIGOR Ligornetto, presente con due atleti, rientrava dopo ben 4 anni di assenza a un campionato nazionale al coperto la saltatrice in lungo e primatista nazionale Irene Pusterla. L’appuntamento, preparato al meglio fra Ligornetto, Chiasso e Varese, si presentava quale ghiotta occasione per firmare il suo sesto titolo assoluto indoor, a cui si aggiungono altri sei titoli assoluti outdoor: numeri da capogiro. Presentatasi in pedana con grande determinazione e, finalmente, consapevolezza dei propri mezzi, la cavalletta rossonera ha piazzato un primo salto risultato di un niente nullo. M..annaggia! Allungando leggermente la rincorsa, subito al secondo salto ha saputo rinvenire prendendo magistralmente la testa della gara con un probante 6.33m. La competizione è proseguita con alcuni salti che hanno – anche a causa di una pedana sorda sintetica - denotato uno stacco biomeccanicamente perfettibile, per giungere a un salto finale pulito in tutta la sua esecuzione ed estremamente lungo, purtroppo nullo. Titolo nazionale di grande valore soprattutto per il suo significato: un come back migliore non poteva avvenire! Grande soddisfazione per Irene, sostenuta dalla banca Raiffeisen di Mendrisio, che, dopo un difficile periodo, avvia sorridente una sua nuova “seconda stagione agonistica” di prospettiva, come pure per il team VIGOR che rinfresca la propria ricca bacheca con un ennesimo titolo nazionale.

Dopo una stagione invernale di rilievo, domenica si è presentato in gara anche Marco Maffongelli sulla distanza prediletta dei 1500m. Per Marco, nonostante delle sensazioni positive, si è trattato di una gara a tinte chiaroscure, inficiata purtroppo dai postumi di una fastidiosa influenza delle settimane precedenti. Marco ha dato tutto se stesso, gestendo bene la competizione fino ai 1000m con un passaggio di 2’40; purtroppo negli ultimi 400m delle difficoltà ventilatorie lo hanno debilitato nel suo elegante incedere e ha concluso la sua gara in undicesima posizione. Sappiamo però la qualità del lavoro svolto sul quale verrà ripresa la preparazione in marzo con l’obiettivo di presentarsi al top per i campionati nazionali outdoor che si terranno in giugno in Ticino, e più precisamente a Bellinzona.

Breve intervista a Irene Pusterla il giorno dopo la competizione

Nel weekend precedente un nutrito gruppo di atleti VIGOR si era recato a Padova per il meeting nazionale indoor assoluto. Nel concorso del salto in lungo primo rango per la cavalletta della VIGOR Irene Pusterla che al Palaindoor ha effettuato l’ultimo test prima dei Campionati Svizzeri. La competizione, terminata con la misura di 6.22m, ha permesso di raccogliere preziose indicazioni nell’ottica della massima manifestazione al coperto della settimana successiva. In pedana era presente anche la promessa dei salti in estensione, ancora U16, Giulia Senese che al suo terzo salto ha colto l’ottima misura di 4,84 metri, suo primato personale, e che sarà in pedana nei campionati nazionali giovanili nel salto triplo. Tra le donne eccezionale prestazione anche per l’U18 Giulia Salvadè, che al suo primo 800 al coperto ha firmato la propria miglior prestazione personale assoluta fermando i cronometri a 2’23’’75. Interessanti in proiezione dei campionati nazionali di categoria anche i crono della sorella Sara e di Margherita Croci Torti che hanno concluso rispettivamente nei tempi molto perfettibili di 2’27’’06 e 2’30’’52, minimo per i campionati svizzeri. Il magico trio sarà dunque in pista sabato prossimo ai campionati svizzeri. Gli 800 metri hanno arriso anche all’U20 Daniele Romelli che si è trovato a suo agio sulla distanza e ha terminato con una gara tutta in spinta nel promettente tempo di 2’03’’08. Presente anche il promettente sprinter Jacopo Pintonello che, alla sua prima esperienza indoor, si è messo alla prova sul giro di pista di 200 metri con un buon tempo di 24’’43: obiettivo è crescere agli svizzeri.

Prossimo appuntamento nel weekend a Macolin: presenti sei atleti, record anche questo per la VIGOR, per fare esperienza e ottimi risultati ai campionati svizzeri indoor di categoria.


read | edit | attr (group) | diff | upload | print | search | admin | wiki (doc)
Last edit: 19 February 2020, 22:19:48 by manuela (login | logout)
Framework version: pmwiki-2.2.95

Powered by PmWiki | Hosting by Neutrino Network Solutions