VIGOR Information

VIGOR News

VIGOR Athletics

VIGOR Events

versione HTML | versione stampabile | archivio

La prima volta della VIGOR Ligornetto

Parte del gruppo VIGOR che ha contributo al grande successo

EL- Mendrisio, Vacallo, Capriasca, Ligornetto, Rivera, Sagno, Riva San Vitale e Isone sembrerebbero essere solo alcuni paesi del nostro Cantone, ma, per i giovani ragazzi VIGOR, i loro allenatori e tutti gli accompagnatori hanno rappresentato un vero percorso di fatica che li ha condotti meritatamente verso uno storico trionfo.

La scorsa stagione, le ottime prestazioni e alcuni titoli di categoria non erano bastati per guadagnarsi il prestigioso Supertrofeo ASTi. Si dice però che “ciò che non uccide, fortifica” … e la squadra VIGOR si è davvero fortificata: l’edizione 2018 l’ha vista imporsi su tutte le squadre avversarie, superando le società vincitrici dell’anno scorso, l’AS Monteceneri e l’USC Capriaschese! Per raggiungere il primo rango generale è stato fondamentale il contributo di ogni atleta in ognuna delle categorie in gara. In particolare, la VIGOR si è imposta nettamente nel trofeo delle U16 e Attive e degli U16 e Attivi, i quali sono stati chiamati a correre esclusivamente nella prima parte di stagione. I più giovani non sono stati da meno: le squadre al maschile U14 e U12 si sono classificate entrambe splendide seconde, così come le ragazze U12. Buon quinto rango anche tra le U14, penalizzate sensibilmente dalla presenza di una sola squadra rossonera (due squadre per società possono apportare punti preziosi, a patto che si classificano nelle prime dieci posizioni). Nelle classifiche di categoria, le graduatorie sono state spesso decise solo per pochi punti, ma in quella del Supertrofeo la VIGOR si è imposta con 90 punti di vantaggio sui diretti avversari, aggiudicandosi così per la prima volta nella storia della società l’ambito trofeo. L’atletica risulta spesso essere uno sport individuale, ma in queste occasioni, tra le vie di un paese, il tifo degli spettatori e un cambio di testimone azzardato, si crea un’atmosfera di collaborazione, condivisione e sana competitività che, quest’anno, ha premiato tutti i ragazzi che, secondo le proprie capacità, hanno dato il loro contributo. Il giovane vivaio VIGOR è in continua crescita e dopo un breve periodo di pausa dalle competizioni, ne siamo sicuri, lo ritroveremo agguerrito per la stagione di cross.

Marco in azione a Rappersswill-Jona

Il mezzofondo su strada ha invece già inaugurato la nuova stagione. Infatti, la scorsa domenica di ottobre, nella suggestiva cornice di Rapperswill-Jona, si è svolta la “stracittadina” 10 chilometri Schlosslauf alla quale hanno preso parte i mezzofondisti Emma Lucchina, Mario e Marco Maffongelli. Il fresco clima autunnale ha accolto i tre atleti nel primo pomeriggio, ma con il passar del tempo le nubi hanno fatto spazio a piacevoli raggi di sole che hanno permesso l’ottimale svolgimento della competizione. Il percorso si snodava su un tracciato di circa due chilometri caratterizzato da due salite iniziali su pavé e un lungo rettilineo finale di ghiaia, il tutto ripetuto cinque volte. I primi ad essere chiamati a correre sono stati Emma e Mario che hanno coperto la distanza rispettivamente nei tempi di 40’09’’ e 44’57’’. La prima, ha lievemente sofferto la parte centrale della gara, ma negli ultimi chilometri è risuscita a ritrovare un buon passo e concludere in seconda posizione di categoria. Per Mario è stato un primo rientro alle competizioni e, trovatosi a suo agio nel tracciato, ha concluso quarto tra gli M50. Marco ha invece concluso nel buon tempo di 33’47’’ classificandosi al secondo rango di categoria. Il suo rientro alle competizioni è stato, viste anche le condizioni del percorso, molto positivo e di buon auspicio per le gare avvenire.


read | edit | attr (group) | diff | upload | print | search | admin | wiki (doc)
Last edit: 24 October 2018, 22:46:51 by manuela (login | logout)
Framework version: pmwiki-2.2.95

Powered by PmWiki | Hosting by Neutrino Network Solutions